Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Invecchiare consapevolmente: come gli italiani si preparano ad affrontare la lunga vita

Secondo i dati Istat del 2016, il 18,5% degli ultra 65enni (circa 2,5 milioni di persone) non sono  autosufficienti e si stima che questa cifra possa raddoppiare nel 2050, superando i 5 milioni. Per fotografare la percezione che hanno gli italiani sui rischi connessi alla vecchiaia e la conoscenza delle coperture assicurative  il Movimento Difesa del Cittadino ha realizzato un’indagine in collegamento con il programma “Gli scenari del welfare” del Forum ANIA-Consumatori.

Secondo questa ricerca (svolta su un campione di adulti tra i 30 e 55 anni) un italiano su tre è preoccupato di non riuscire a far fronte ai costi dell’assistenza necessaria e il 41% teme di non avere mezzi economici sufficienti per affrontare la disabilità. Il timore poi manifestato è quello nel 44% dei casi di non ricevere in futuro un livello di cura adeguato e sicuramente inferiore a quello riservato ai genitori o parenti più anziani in questi anni.

costi_assistenza

 

Dall’indagine emerge però una discreta conoscenza e comprensione dei prodotti assicurativi sulla non autosufficienza. Infatti, il 46% afferma di conoscerle ma non nei dettagli, mentre il 14% si è informato in merito; il 40% dichiara invece di non essere a conoscenza di queste tipologie assicurative. Nonostante l’approccio positivo degli intervistati verso questo tipo di coperture private, considerate “utili” dal 51% degli intervistati, il 78% degli intervistati ne è sprovvisto. Solo poi il 49% è a conoscenza dei benefici fiscali sulle assicurazioni relative alla non autosufficienza.

polizza_autosufficienza